Compito dell’Arte e della Conoscenza è forgiare metalli intellettuali sempre più solidi per assicurare alle future generazioni una speranza positiva.

SOGNANDO

L’avventura del sognatore è sempre affascinante, è un pò come un navigatore solitario in mezzo all’oceano. L’idea è che attraverso gli spunti che il sogno produce nella vita reale si possa in qualche modo dare vita ad una rappresentazione della propria esistenza legata all’ambiente, alle esperienze personali, ponendo l’accento sull’aspetto simbiotico della personalità.Sognando per alimentare una libera capacità di realizzare e migliorare la condizione umana. Il filo conduttore dell’incontro è il testo di William Shakespeare ‘Sogno di una notte di mezza estate’. Dame e Cavalieri, la nostra comparsa qui vi stupirà. Ebbene, stupitevi pure finchè poi tutto verrà messo in chiaro!
Il tutto ovviamente accompagnato con degli scritti suggeriti dai partecipanti a cui è affidato il compito di presentare la scelta ed una breve lettura tratta dal proprio libro scelto per l’occasione. Tutti in videoconferenza, ai tempi del COVID-19, a dimostrazione del fatto che la cultura non muore, si trasforma e si confronta tra più individui utilizzando la nuova tecnologia. A questo appuntamento virtuale fissato per il 23 maggio, ne seguiranno altri sperando che il confronto in questo caso possa avvenire nei giardini della Biblioteca Archivio della fotografia Mediterranea di Torchiara (SA).

EDIZIONE 2020
MAGGIO DEI LIBRI 2020 ……..SOGNANDO

Author

gianfrancopico@gmail.com
Total post: 1